DOMANDE DOCENTI ED ATA UTILIZZI ED AP DAL 9 AL 20 LUGLIO 2019

Il Miur ha emanato la nota 20.6.2019 prot. 28978(clicca qui) con la quale trasmette l’ipotesi del CCNI sulle utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie del personale docente ed ATA.

Nella stessa fissa la data di presentazione delle domande per tutto il personale docente ed ATA dal 9 al 20 luglio 2019.

In particolare per il personale docente le domande vanno presentate online ad eccezione dei docenti FIT e del personale dei licei musicale che dovranno invece presentarle cartacee.

Il personale ATA dovrà presentare le domande cartacee.

Nella nota viene evidenziato sia che il CCNI avrà durate triennale sia le modifiche rispetto al CCNI dello scorso anno.

Sul sito del Miur la modulistica per le domande di utilizzo ed A.P.2019/20(clicca qui)



FIRMATO CCNI SU MOBILITA’ ANNUALE

ll 12.6.2019 è stato siglato(clicca qui) il CCNI sulle utilizzazioni ed A.P.  triennio 2019/2022

Tra le novità la possibilità di presentare la domanda di A.P. per i docenti nominati con il fit da 1.9.2018.

A breve l’emanazione della O.M. che fisserà le modalità ed i termini di presentazione delle domande.



DOMANDA ASSEGNI FAMILIARI DAL 1 LUGLIO 2019 AL 30 GIUGNO 2020

L’INPS ha emanato la Circolare 66 del 17.5.2018  con la quale comunica i livelli di reddito familiare ai fini della corresponsione dell’ Assegno al Nucleo Familiare(ANF) da applicare alle diverse tipologie di nuclei nel periodo compreso tra il 1.7.2019 e il 30.6.2020 rivalutati in quanto la variazione percentuale dell’indice dei prezzi al consumo calcolata dall’ISTAT tra l’anno 2017 e l’anno 2018 è pari a +1,1 per cento.

IL MEF ha emanato la circolare n. 19 dell’11/6/2019(clicca qui) con allegate le tabelle ed il modello domanda.

Sul sito di Noipa in PDF(clicca qui) il modello domanda assegno per il nucleo familiare 2019(per redditi 2018) .

Per il settore privato la domanda non si fa più cartacea ma online(Circ. INPS 45 del 22.3.2019). Il modulo cartaceo e comunque sul sito dell ‘INPS(Mod. ANF/DIP- COD SR16). In alcuni casi è prevIsta ANCHE la domanda di autorizzazione ANF(Modulo ANF43)(validità massima 5 anni) all’assegno per il nucleo familiare.