Il sito di Leo Il sito di Leo

SCUOLA: Ultime notizie scuola dalla PROVINCIA DI FORLÌ-CESENA (sito personale, libero e indipendente)

GRADUATORIE DI ISTITUTO: CHI SI ABILITA ENTRO IL 31 LUGLIO 2014 PUO' ISCRIVERSI CON RISERVA IN II FASCIA

MODELLO B: ENTRO IL 4 AGOSTO 2014 ORE 14

SCADENZARIO DOMANDA UTILIZZAZIONE ED A.P.:ONLINE ANCHE PER LA SCUOLA SECONDARIA

FC: PUBBLICAZIONE TRASFERIMENTI SCUOLA SUPERIORE A.S. 2014/15

        Calendario scolastico 2013




seguimi
Tutti gli articoli

PRESENTAZIONE ISTANZE ON-LINE

VISUALIZZAZIONE CEDOLINI PENSIONE (tramite codice fiscale e PIN INPS)

VISUALIZZAZIONE CEDOLINI STIPENDIO (tramite codice fiscale e password da rinnovare ogni 180 giorni)

POSTA ELETTTRONICA (..@istruzione.it)

POSTA CERTIFICATA

REGOLAMENTO SUPPLENZE DOCENTI
(D.M. 13 GIUGNO 2007)

TITOLI DI STUDIO
E CLASSI DI CONCORSO


VECCHI DIPLOMI DI LAUREA (D.L.)
Ricerca per titolo
Ricerca per classe di concorso

LAUREE SPECIALISTICHE (L.S.)
Per titolo di accesso
Per classe di concorso

LAUREE MAGISTRALI (L.M.):
equiparazione a Lauree specialistiche(L.S.)
ALLEGATO 2 D.M. 26 LUGLIO 2007 n. 386

Normativa di riferimento:
D.M. 30.01.1998 n. 39
D.M .17.02.1999 n. 44
D.M. 09.02.2005 n. 22
D.M. 09.07.2009


ATTIVITA' DI NON INSEGNAMENTO: COLLEGIO DEI DOCENTI E CONSIGLI DI CLASSE

Categorie VARIE-contratto scuola



Il presente articolo scaturisce dalla consapevolezza che alcuni Dirigenti scolastici “più realisti del re” interpretano le normative in maniera a dir poco lesiva dei lavoratori.


Il problema sulle attività non di insegnamento  nel periodo prima delle lezioni  e dal termine delle lezioni al 30 giugno è vecchissimo.

Gia lo stesso M.P.I. con nota prot. N. 1972 del 30 giugno 1980 Ufficio coordinamento decreti delegati ebbe a precisare che  “Resta… ferma  la distinzione fra attività di insegnamento e attività di non insegnamento, essendo questo un tratto caratteristico e costante del rapporto di impiego del docente che non perde validità  nemmeno durante il periodo in cui la scuola sospende la normale attività scolastica.”



Nonostante questo ancora alcuni Dirigenti pensano che le ore di insegnamento non rese in quei periodi(a settembre  prima delle lezioni e a giugno dopo il termine delle lezioni ) siano “riconvertibili” in ore di insegnamento. Da questo continue riunioni che in casi estremi sfociano nella convocazione dal 1 settembre tutti i giorni  per ben 4 ore.
 Recentemente  l’Ufficio Scolastico Regionale della Basilicata è dovuto intervenire con propria nota del 20 giugno 2002 n. 10214    per precisare  in riferimento  all’inizio dell’anno scolastico la netta distinzione prevista dal Contratto tra attività di insegnamento (art. 26 ex art. 41)e attività di non insegnamento(art. 27 ex art. 42 e art. 24 del CCNL del 26-5-1999).

 LE ATTIVITA’ NON DI INSEGNAMENTO VANNO PROGRAMMATE DAL COLLEGIO DEI DOCENTI ED IL DIRIGENTE DEVE STENDERE PER ISCRITTO UN PIANO CHE NEL TENER CONTO DEGLI MPEGNI DEI DOCENTI(ad esempio  docente con più  scuole docente in parttime etc. )PREVEDA NON SOLO LA CALENDARIZZAZIONE  ma anche  L’INIZIO  E LA FINE DELLE RIUNIONI .
Il Dirigente Scolastico prima dell’inizio delle lezioni predispone su eventuali proposte degli organi collegiali il piano delle attività non di insegnamento.
Vi sono:
1)le attività individuali (preparazione lezioni, correzioni compiti, rapporti indivuali con i genitori)  che non possono essere di norma quantificate in quanto sono soggette a diverse variabili (numero alunni, numero classi, materia di insegnamento).
Solamente per i rapporti individuali con i genitori possono essere previsti dei criteri: ad esempio quanti incontri all’anno; collocazione oraria, limiti orari di impegno per docenti operanti su più classi ; eventuale disponibilità per incontri ”su appuntamento” etc
2) le attività collegiali quantificate a contratto in 40 ore annue
a) Collegio de docenti(riunione plenarie; gruppi di lavoro; programmazione di inizio d’anno, verifica di fine d’anno)
b)informazione alle famiglie sui risultati degli scrutini (trimestrali o quadrimestrali)
Le attività del collegio dei docenti possono essere retribuite, qualora eccezionalmente superino il limite delle 40 ore , come ore eccedenti.
3) le attività collegiali quantificabili dal Collegio dei docenti
Partecipazione alle riunioni dei consigli di classe e di interclasse
I docenti operanti su 6 classi o più classi non devono superare le 40 ore annue. Ciò non significa che tutti debbono raggiungere queste 40 ore.
Non è accettabile il ragionamento: obbligatorie per tutti  80 ore( 40 ore attività collegiali quantificate a contratto  +  40 ore consigli di classe )
Non risultano pertanto retribuibili le ore dei Consigli di classe eccedenti le 40 ore.
4)Attività collegiali regolamentati dal Collegio docenti
Svolgimento di scrutini ed esami  non sono quantificabili  ma possono essere regolamentati per la durata dal Collegio dei docenti.




Questo articolo era interessante?

Inserisci in questo modulo la tua e-mail e iscriviti alla newsletter. Solo in questo modo verrai informato ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo su LeoTuccari.it





15/10/2006 ore 16:38



Invia l'articolo a un amico
Il tuo nome:
La tua e-mail
Nome destinatario:
E-mail destinatario:
Messaggio:
Scrivi il testo
ATTENZIONE: prima di inviare l'articolo scrivere nella casella sovrastante il testo che compare nell'immagine
 




GLI APPROFONDIMENTI
- 150 ore: permessi diritto allo studio
- Vademecum dei nominati in ruolo

Stampa l'articolo
Per stampare gli articoli del sito di leo clicca sul titolo dell'articolo, aspetta il caricamento completo della pagina e clicca su stampa!!!

Consigli a un amico...
Per suggerire gli articoli del sito di Leo ad un amico ti bastano due minuti.
Clicca prima sul titolo dell'articolo poi sul collegamento invia l'articolo e compila il modulo... č cosė semplice!

ISCRIZIONE
Gli iscritti al sito di Leo sono 4403, lascia l'e-mail anche tu per ricevere le ultime notizie sulla scuola!
NEWSLETTER






utility
> UBUNTU CON VIDEOGUIDE
> SOFTWARE GRATUITI PER IL COMPUTER
> PROGRAMMA GRATUITO IN ITALIANO DI SCRITTURA (ABIWORD)
> ANTIVIRUS GRATUITO(AVAST)
> MANUTENZIONE PC (CCLEANER FREE IN ITALIANO)
> MALWAREBYTES-ANTI-MALWARE FREE IN ITALIANO
> SERVIZIO DI ANALISI FILES SOSPETTI(TOTAL ANTIVIRUS FREE)
> GESTORE DI PASSWORD(ROBOFORM IN ITALIANO-gratuito fino a 10 password)

i miei link

RASSEGNA STAMPA
TUTTE LE LEGGI VIGENTI
PARLAMENTO
LA TECNICA DELLA SCUOLA
INFOLEGES
GAZZETTA UFFICIALE
PROVVEDITORATO STUDI FORLI'-CESENA
ORIZZONTE SCUOLA
SITO PENSIONI SCUOLA
EDUCAZIONE & SCUOLA
M.P.I.
WEB pavonerisorse
Scuola Oggi
ITALIAPUNTODOC
NOTIZIE UTILI
I.N.P.S.
EX - I.N.P.D.A.P
UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE EMILIA ROMAGNA