Il sito di Leo Il sito di Leo

SCUOLA: Ultime notizie scuola dalla PROVINCIA DI FORLÌ-CESENA (sito personale, libero e indipendente)

FC: PUBBLICAZIONE UTILIZZAZIONI E A.P. SCUOLA MEDIA E SCUOLA SUPERIORE A.S. 2014/15

USR BOLOGNA: 5 RUOLI DIRIGENTI E REGGENZE

8 OTTOBRE : SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE GRADUATORIE ISTITUTO ATA III FASCIA

FC: 27.9.2014 PUBBLICAZIONE GRADUATORIE DEFINITIVE ISTITUTO DOCENTI II E III FASCIA

        Calendario scolastico 2013




seguimi
Tutti gli articoli

PRESENTAZIONE ISTANZE ON-LINE

VISUALIZZAZIONE CEDOLINI PENSIONE (tramite codice fiscale e PIN INPS)

VISUALIZZAZIONE CEDOLINI STIPENDIO (tramite codice fiscale e password da rinnovare ogni 180 giorni)

POSTA ELETTTRONICA (..@istruzione.it)

POSTA CERTIFICATA

REGOLAMENTO SUPPLENZE DOCENTI
(D.M. 13 GIUGNO 2007)

TITOLI DI STUDIO
E CLASSI DI CONCORSO


VECCHI DIPLOMI DI LAUREA (D.L.)
Ricerca per titolo
Ricerca per classe di concorso

LAUREE SPECIALISTICHE (L.S.)
Per titolo di accesso
Per classe di concorso

LAUREE MAGISTRALI (L.M.):
equiparazione a Lauree specialistiche(L.S.)
ALLEGATO 2 D.M. 26 LUGLIO 2007 n. 386

Normativa di riferimento:
D.M. 30.01.1998 n. 39
D.M .17.02.1999 n. 44
D.M. 09.02.2005 n. 22
D.M. 09.07.2009


ATA: DIFFERENZE TRA VALUTAZIONE AI FINI TRASFERIMENTI E VALUTAZIONE AI FINI GRADUATORIE INTERNE

Categorie ATA-ata, PERSONALE RUOLO-trasferimenti, PERSONALE RUOLO-utilizzazioni/assegnazione



A seguito quesiti posti sull’argomento e considerato che le scuole devono preparare e pubblicare le graduatorie interne anche del personale ATA entro il 14 aprile 2012 si ritiene utile precisare:




1) la tabella di valutazione dei titoli e dei servizi del personale ata(ALLEGATO E) è la stessa sia per i trasferimenti a domanda che per la graduatoria interna d’istituto.


 2) è necessario leggere attentamente la nota 3) alla lettera B) del punto 1 anzianita di servizio dove è evidenziata la differenza di valutazione del preruolo ai fini della mobilità a domanda(per intero) e  ai fini della graduatoria interna(i prima 4 anni per intero, il periodo eccedente i 4 anni è valutato per i due terzi).
3) è necessario prestare attenzione alla nota 4 della lettera D) in cui si precisa che “Ai fini del calcolo del punteggio di perdente posto si prescinde dal computo del triennio”.
4) è necessario prestare attenzione poi alla dicitura di cui al punto E) riferentesi alla continutià nel Comune dove è precisato “valido solo per i trasferimenti d’ufficio”  cioè le graduatorie interne.
5) è necessario anche  leggere attentamente la nota 4/bis punti 2 Esigenze di famiglia in cui si evidenzia che nella graduatoria interna ci si riferisce non al ricongiungimento ma al non allontanamento.
6)è necessario infine leggere attentamente l’art. 48  del CCNI ed in particolare  il comma 5, 9 e10 in cui è evidenziato che vanno valutati i titoli e le situazioni che si verificano entro il 30.3.2012.
Pertanto riassumendo:
Il Dirigente scolastico im base al comma 5 dell’art. 48 dopo il 30.3.2012 ed entro il 14 aprile 2012 deve formulare e pubblicare le graduatorie interne del personale ATA valutando i titoli ed i servizi in base alla tabella ALLEGATO E
Si ritiene utile ribadire le differenze di valutazione tra mobilità a domanda e graduatoria interna:
1)      il preruolo va valutato diversamente : nella domanda di mobilità per intero ;  nella graduatoria interna  per intero i primi 4 anni, i 2/3  oltre i 4 anni.
2)      Nella domanda di trasferimento si valuta solo la continuità nella scuola per almeno un triennio; nella graduatoria interna si valuta la continuità nella scuola già al secondo anno, ma si valuta anche la continuità nel Comune per i periodi immediatamente precendenti non coincidenti con la continuità nella scuola.
3)      Nella domanda di trasferimento non si valutano le esigenze di famiglia se si è titolari nello stesso comune della scuola(Nota 5/bis); per la graduatoria interna invece le esigenze di famiglia  non si intepretano come ricongiungimento ma come non allontanamento e quindi si valutano.
4)      il ruolo ed il preruolo valutato  a mese  fino al 30 marzo 2012 sia per i trasferimenti che per la graduatoria interna.
5)la continuità nella scuola, compresa l’eventuale nel Comune, va valutata ad anno intero e quindi    fino al   31 agosto 2011.
6) tutti i titoli, compresi quelli di precedenza, vanno valutati compresi quelli maturati alla data del  30.03.2012
Si fanno  presenti infine le principali differenze dell'ATA con il  personale docente:
1)SERVIZIO MILITARE RICONOSCIBILE AI FINI DELLA CARRIERA prestato dopo il 1987: valutabile sia per i trasferimenti che per la graduatoria interna per il personale ATA (nota 3 a tabella valutazione),anche se non in costanza di rapporto di lavoro; per i docenti invece il CCNI  prevede la valutabilità solo se in costanza di rapporto lavoro(premessa alle note Comuni alle tabelle) : E'  ASSURDO
 2)RECLAMO  AL DIRIGENTE PER GRADUATORIA INTERNA: l'art 48 del CCNI  al comma 7 prevede per l'ATA che" i dirigenti contestualmente alla pubblicazione della graduatoria( n.d.r interna per i soprannumerari) ......rendono disponibili ,su richiesta degli interessati, i documenti relativi alla graduaotoria stessa" ; cosa non prevista per i docenti




 




3)SERVIZIO DI RUOLO: ATA: a mesi fino al 30.3.2012 data di scadenza della domanda di mobilità ;personale docente ad anno non si conta l'anno in corso quindi fino al 31.8.2011




.4)PERSONALE NOMINATO IN RUOLO: sede provvisoria sia ATA che docenti;


5) BLOCCO DOMANDA TRASFERIMENTO NEONOMINATI : il docente non può presentare domanda di trasferimento provinciale per un biennio e interprovinciale per un triennio( pe i docenti neominati in ruolo da 1.9.2012 il blocco è diventato di 5 anni); l'ata invece può presentare subito domanda di trasferimento anche in altra provincia.
Naturalmente il primo anno essendo in sede provvisoria devono presentare entrambi domanda di trasferimento per ottenere la sede definitiva


 





 




 




 






 




Questo articolo era interessante?

Inserisci in questo modulo la tua e-mail e iscriviti alla newsletter. Solo in questo modo verrai informato ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo su LeoTuccari.it





04/04/2012 ore 12:05



Invia l'articolo a un amico
Il tuo nome:
La tua e-mail
Nome destinatario:
E-mail destinatario:
Messaggio:
Scrivi il testo
ATTENZIONE: prima di inviare l'articolo scrivere nella casella sovrastante il testo che compare nell'immagine
 




GLI APPROFONDIMENTI
- 150 ore: permessi diritto allo studio
- Vademecum dei nominati in ruolo

Stampa l'articolo
Per stampare gli articoli del sito di leo clicca sul titolo dell'articolo, aspetta il caricamento completo della pagina e clicca su stampa!!!

Consigli a un amico...
Per suggerire gli articoli del sito di Leo ad un amico ti bastano due minuti.
Clicca prima sul titolo dell'articolo poi sul collegamento invia l'articolo e compila il modulo... č cosė semplice!

ISCRIZIONE
Gli iscritti al sito di Leo sono 4467, lascia l'e-mail anche tu per ricevere le ultime notizie sulla scuola!
NEWSLETTER






utility
> UBUNTU CON VIDEOGUIDE
> SOFTWARE GRATUITI PER IL COMPUTER
> PROGRAMMA GRATUITO IN ITALIANO DI SCRITTURA (ABIWORD)
> ANTIVIRUS GRATUITO(AVAST)
> MANUTENZIONE PC (CCLEANER FREE IN ITALIANO)
> MALWAREBYTES-ANTI-MALWARE FREE IN ITALIANO
> SERVIZIO DI ANALISI FILES SOSPETTI(TOTAL ANTIVIRUS FREE)
> GESTORE DI PASSWORD(ROBOFORM IN ITALIANO-gratuito fino a 10 password)

i miei link

RASSEGNA STAMPA
TUTTE LE LEGGI VIGENTI
PARLAMENTO
LA TECNICA DELLA SCUOLA
INFOLEGES
GAZZETTA UFFICIALE
PROVVEDITORATO STUDI FORLI'-CESENA
ORIZZONTE SCUOLA
SITO PENSIONI SCUOLA
EDUCAZIONE & SCUOLA
M.P.I.
WEB pavonerisorse
Scuola Oggi
ITALIAPUNTODOC
NOTIZIE UTILI
I.N.P.S.
EX - I.N.P.D.A.P
UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE EMILIA ROMAGNA