DIDATTICA A DISTANZA: PUO’ ESSERE SVOLTA ANCHE A CASA

Il Ministero dell’Istruzione con la nota 9.11.20 prot. 2002(clicca qui) trasmette l’ipotesi di contratto sulla Didattica digitale integrata(clicca qui) -firmata solo da CGIL, CISL e ANIEF- e detta note operative ; in particolare alla voce “Luogo e strumenti di lavoro ” recita : ” La dirigenza scolastica, nel rispetto delle deliberazioni degli organi collegiali nell’ambito del Piano DDI, adotta, comunque, ogni disposizione organizzativa atta a creare le migliori condizioni per l’attuazione delle disposizioni normative a tutela della sicurezza e della salute della collettività, nonché per l’erogazione della didattica in DDI, anche autorizzando l’attività non in presenza e garantendo che la prestazione lavorativa sia comunque erogata.
Sui criteri generali di svolgimento dell’attività in DDI da parte dei docenti all’interno o all’esterno dell’istituzione scolastica, è resa informativa alle RSU”