CALCOLO ARRETRATI 2016-18 E INCREMENTO STIPENDIO GIUGNO 2018

Una docente di ruolo scuola primaria gradone 9 da 1.1.2015 mi chiede quanto percepirà di arretrati da 1 gennaio 2016 a  31 maggio 2018.

Ho proceduto così per fare il calcolo:
2016: 7,00 x13 mesi= 91,00 euro lorde
2017: 21,30 x13 mesi= 276,90 euro lorde
A queste cifre vanno tolte le ritenute assistenziali e previdenziali circa 11,15 per cento.
Al risultato(non avendomi mandato il cedolino nel quale si vede sia aliquota media che aliquota massima) io ho ipotizzato una aliquota media  24,36%.
In tal caso il netto in tasca arretrati 2016 e 2017 e di euro  247,25
2018 gennaio e febbraio: 21,30x 2= 42,60
2018 marzo , aprile maggio:  86,50 X 3= 259,50.
Gli 86,50 derivano da aumento 62,00 da 1.3.18 a cui si aggiungo i 14,00 euro di elemento perequativo e i 10,50 di aumento di RPD.
Totale 2018 gennaio maggio= euro 302,10
A questa cifra vanno tolte le ritenute assistenziali e previdenziali  circa 11,15%  per cento.
Al risultato aliquota massima del  27%.
In tal caso il netto in tasca arretrati 2018 euro 196,41.
TOTALI  LORDI ARRETRATI(DA 1.1.2016 A 31.5.2018) 670,00- NETTI 443,66

L’aumento lordo su stipendio in giugno 2018  è di euro 86,50 , tolti 11,95%( per la scuola secondaria 11,15%) e irpef massima  del 27% diventano nette in tasca circa euro 54,00
Per la scuola media  e scuola superiore ho elaborato la tabella Allegata(clicca qui).