SUPPLENZE ATA: MODIFICA ISTRUZIONI OPERATIVE-SUPPLENZE AL 30 GIUGNO E NON FINO ALL’AVENTE DIRITTO

Il MIUR ha pubblicato(clicca qui) la nota 28.8.2015 prot. 27715 con cui precisa  che considerato le procedure di ricognizione e mobilità del personale delle province da collocare presso le istituzioni scolastiche saranno effettuate a luglio 2016, a modifica di quanto stabilito  per il personale ATA dalla nota del 10 agosto  prot. 25141(( “in attesa della ricollocazione del suddetto personale, non sarà possibile procedere al conferimento di supplenze annuali (su posti vacanti e disponibili) attingendo dalle graduatorie provinciali permanenti di cui all’art. 554 del D.L.vo n. 297/94 e in caso di esaurimento delle predette dagli elenchi e graduatorie provinciali predisposti ai sensi del D.M. 19.4.2001, n. 75 e del D.M. 24.3.2004, n. 35 e le nomine su tali posti saranno effettuate ai sensi dell’art. 40, comma 9, della legge 449/1997 con supplenze fino all’avente diritto, utilizzando a tal fine le graduatorie di circolo e di istituto”) ) potranno essere effettuate supplenze fino al 30 giugno dalle graduatorie permanenti.