MODELLO B- FINESTRE: SCELTA SCUOLE

Il modello B scelta delle scuole da compilare online riguarda  le FINESTRE cioè  solo  coloro che  hanno conseguito l’abilitazione entro il 1 agosto 2015 ed hanno presentato il modello A/3 entro il 3 agosto.

Le categorie dei destinatari sono due:

  • i docenti che non hanno mai presentato alcuna domanda per graduatorie di istituto nel 2014 e si sono abilitati: questi devono indirizzare il modello alla stessa scuola a cui hanno presentato il modello A/3  per esprimere le sedi  cioè la scelta delle scuole
  • i docenti già inclusi nelle graduatorie di istituto con modello B del 2014, che essendosi abilitati in una classe di concorso hanno presentato entro il 3 agosto il modello A/3

A questi è permesso per incrementare le possibilità di fare supplenze di sostituire le scuole a suo tempo espresse nel 2014 dove non era presente la classe di concorso per cui si sono abilitati con altre scuole.

Quindi possono cambiare le sedi, solo se avevano inserito nel modello B del 2014 le scuole in cui non erano impartiti gli insegnamenti previsti dall’ abilitazione acquisita.

Non possono cambiare le sedi se l’insegnamento previsto nella nuova abilitazione era presente in tutte le scuole già indicate nel 2014.

Questa lettura discende dalla casistica indicata nella nota Miur del 25.9.2015 e  ribadita nella nota 8 al modello B oltre che dal passo della nota del 25.9.2015  che testualmente recita:
IN PARTICOLARE LE SEDI GIÀ ESPRESSE AD INIZIO TRIENNIO POSSONO ESSERE CAMBIATE ESCLUSIVAMENTE CON SEDI NELLE QUALI SONO PRESENTI GLI INSEGNAMENTI PERI QUALI SI CHIEDE L’INSERIMENTO IN II FASCIA AGGIUNTIVA.

NON POSSONO ESSERE MUTATE LE SEDI OVE RISULTINO GIA’ IMPARTITI GLI INSEGNAMENTI PER I QUALI SI RICHIEDE L’INSERIMENTO IN II FASCIA AGGIUNTIVA”

Sarebbe opportuno un chiarimento del Miur in quanto ci risulta che il sistema recepisce tutte le modifiche comprese quelle delle scuole dove si è abilitati