QUESITO: VALUTAZIONE DIPLOMA MAGISTRALE IN GAE

Una docente  che a seguito ordinanza cautelare del TAR Lazio è stata inserita  dall’USP con riserva nelle graduatorie GAE per la scuola primaria(EE) in quanto in possesso di diploma magistrale conseguito entro il 2000/01 al fine di verificare il punteggio assegnato con un punteggio unico chiede come debba essere valutato il diploma magistrale ed il punteggio del servizio.

RISPOSTA:  i punteggi devono essere attributi in base all’ ALLEGATO 2(Tabella valutazioni titoli della Terza fascia) di cui al D.M. 235 del 1.4.2014(clicca qui) che fissava al 10.05.2014 la presentazione delle domande.

In particolare il titolo di accesso diploma magistrale va valutato nel limite di 12 punti dopo averlo riportato in 100 in base al punteggio conseguito(punto A1).

Ad esso vanno aggiunti ulteriori 6 punti (punto A5).

LEI AVENDO AVUTO 40/60 RIPORTANDOLO IN 100 DIVENTANO 66,67 /100 E QUINDI HA DIRITTO IN BASE AL VOTO A PUNTI 6(DA 66 A 70) ED ULTERIORI 6 PUNTI PER UN TOTALE COMPLESSIVO DI 12 PUNTI.

Va valutato il servizio  specifico (EE)  punti 2 per ogni mese o frazione superiore a 15 giorni e fino ad un massimo, se statale o paritario,  di 12 punti per ciascun anno scolastico (punto B.1); se scuola primaria parificata punti 1 per ogni mese o frazione superiore a 15 giorni e fino ad un massimo di 6 punti per anno scolastico (punto B.2).

L’eventuale servizio in scuola infanzia statale o paritaria  va valutato al 50% solo a partire dall’a.s. 2003/04(punto B.3 , lett. f)  n. 2).

NOTA 6) il servizio specifico e non specifico, complessivamente prestato in ciascun anno scolastico , si valuta una sola volta, per un massimo di 6 mesi.

ATTENZIONE : IL SERVIZIO VA VALUTATO FINO AL 10 MAGGIO 2014

Si rinvia all’ALLEGATO 2 per ulteriori approfondimenti.

Si precisa che nel sistema possono essere inseriti i servizi dal 2003/204 in poi, per quelli precedenti bisogna fare il calcolo manualmente ed inserire il totale.

Naturalmente se hai prestato del servizio nella infanzia ed hai chiesto la valutazione per la primaria, non può essere valutato anche per la scuola dell’infanzia se hai chiesto l’inclusione anche in questa . Per l’ infanzia, se richiesta, si valuto in tal caso solo il titolo di accesso. LO  STESSO SERVIZIO NON PUO’ INFATTI ESSERE VALUTATO DUE VOLTE SIA NELLA PRIMARIA CHE NELL’INFANZIA. La valutazione è pertanto diversa da quella delle graduatorie di istituto.