LICENZA LINGUISTICA :ACCESSO A CONCORSO SCUOLA PRIMARIA E INFANZIA

Il Miur Direzione Generale per il personale scolastico Uff. III con nota 27.11.2014  prot. 17417 ha risposto ad apposito quesito  posto dall’USR per l’Umbria. Questo ha pubblicato la risposta sul sito(clicca qui).

Il quesito verteva sulla validità della licenza linguistica come titolo di accesso al concorso per la scuola dell’infanzia e primaria.

Dopo un  ampio excursus  il Miur conclude:

“Pertanto,….. al fine di poter conoscere la valenza da attribuire al diploma di licenza linguistica ,detto titolo deve essere riconducibile al Diploma di Maturità Magistrale, con apposita dicitura sul Diploma medesimo. In assenza di tale dicitura, l’equivalenza al Diploma Magistrale deve risultare dal Decreto Ministeriale che ha autorizzato il predetto Istituto a svolgere la sperimentazione linguistica ed ai critieri di corrispondenza ivi fissati”.

La risposta è in linea sia con la nota Miur 14.11.2012 prot. 3123 (clicca qui) di precisazione della nota 26.10.2012 prot. 2870(clicca qui) sia con le precisazioni del D.M.22 maggio 2014 supplenze art. 2: “Diploma di maturita magistrale, diploma triennale di scuola magistrale ovvero titoli sperimentali ad esso equiparati e conseguiti entro l’anno scolastico 2001/2002 . Il titolo conseguito nei corsi sperimentali dell istituto magistrale è valido purché corrisponda al diploma di ‘maturità magistrale ‘,secondo l’indicazione contenuta nel decreto ministeriale istitutivo dei corsi medesimi'”

Documenti allegati