CONCORSO ORDINARIO SCUOLA SECONDARIA 2020

Concorso ordinario, per titoli ed esami, finalizzato al reclutamento del personale docente per posti comune e di sostegno nella scuola secondaria di primo e secondo grado( Decreto n. 499 del 21.4.2020) per una graduatoria di vincitori per 25.000 posti(D.P.C.M 31.3.2020 in G.U. 106 del 23.4.2020) a.s. 2020/21 e 2021/22: si può partecipare per un massimo di 4 procedure: una sola classe di concorso scuola media , una sola classe di scuola superiore e due di sostegno medie e superiori

REQUISITI (ART. 3)

  • ABILITAZIONE SPECIFICA CLASSE DI CONCORSO

oppure

  • TITOLO DI ACCESSO CLASSE DI CONCORSO+ ABILITAZIONE DIVERSO ORDINE E GRADO/CLASSE DI CONCORSO

oppure

  • TITOLO DI ACCESSO CLASSE DI CONCORSO+ 24 CFU/CFA

per ITP diploma scuola secondaria senza CFU.

per i posti di sostegno congiunto ad un dei precedenti titoli di accesso il Titolo di specializzazione per il sostegno di primo e/o di secondo grado.

AGGREGAZIONI TERRITORIALI(ART. 2 )
Per verificare la regione in cui si svolgeranno le prove concorsuali consultare Allegato 2– Prospetto Aggregazioni.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE TERMINE E MODALITA’ DI PRESENTAZIONE(ART. 4)

-Unica regione;
Per non piu di quattro procedure:
-una sola classe di concorso(media)
-una sola classe di concorso ( superiori)
-posto di sostegno anche in entrambi gradi di scuola
Dalle ore 9,00 del 15 giugno alle ore 23,59 del 31 luglio 2020
Modalità online attraverso l’applicazione Piattaforma concorso e Procedure selettive

Contributo di segreteria pari ad euro 10.00, per ciascuna delle procedure per cui si concorre esclusivamente tramite bonifico bancario sul conto intestato a: sezione di tesoreria 348 Roma succursale IBAN IT 33D 01000 03245 348 0 13 2407 03.
Causale: “concorso ordinario – regione – classe di concorso/tipologia di posto – nome e cognome – codice fiscale del candidato”.
oppure attraverso il sistema “Pago In Rete”, il cui link sarà reso disponibile all’interno della piattaforma e a cui il candidato potrà
accedere all’indirizzo https://pagoinrete.pubblica.istruzione.it/Pars2Client-user/.

Nella domanda vanno dichiarati , oltre le normali dichiarazioni previste dalle domande di concorso, anche:
Procedura a cui si intende partecipare;
Titolo di accesso;
Titoli valutabili(allegato C);
Versamento contributo di partecipazione.

EVENTUALE PROVA PRESELETTIVA(ART. 7)
Solo se il numero dei candidati sia superiore a quattro volte il numero dei posti messi a concorso e comunque non inferiore a 250 unità a livello regionale.
Prova preselettiva computer-based(60 minuti) è volta all’accertamento:
* delle capacità logiche(20 domande);
*di comprensione del testo( 20 domande);
* di conoscenza della normativa scolastica(10 domande);
* della conoscenza della lingua inglese (10 domande).
Numero ammessi alla prova scritta pari a 3 volte il numero dei posti messi a concorso

PROVE SCRITTE E PROVA ORALE(ART. 8)

PROVE SCRITTE
Prima prova scritta: valuta conoscenze e competenze disciplina classe di concorso .
Programma: ALLEGATO A D.M. 201/2020.
Durata 120 minuti
da 1 a 3 quesiti.
Max 40 punti.
accesso seconda prova scritta se almeno 28 punti.

Seconda prova scritta
durata 60 minuti.
DUE QUESITI A RISPOSTA APERTA.

  • il primo rivolto a conoscenze e competenze antropo-psico-pedagogiche(punteggio in 40).
  • il secondo a conoscenze e competenze didattico-metodologiche(punteggio in 40).

Superata prova scritta se media aritmetica punteggi sia almeno 28 punti.

PROVA ORALE(E SE PREVISTA PROVA PRATICA)

  • Valuta padronanza disciplinare, capacità progettuale anche con riferimento alle TIC.
  • Durata 45 minuti
  • Accertamento lingua inglese B2

Punteggio da 0 a 40 (superata se almeno 28 punti)
Programma ALLEGATO A- D.M. 201/2020.
Alcune classi di concorso anche prova pratica(ALLEGATO A).

PROVA ESAME PER I POSTI DI SOSTEGNO(ART. 9)

La prova scritta(120 minuti) :
-distinta per la scuola media e per la scuola superiore;
due quesiti a risposta aperta inerenti alle metodologie didattiche da applicarsi alle diverse tipologie di disabilità finalizzati a valutare le conoscenze dei contenuti e delle procedure volte all’inclusione scolastiche degli alunni con disabilità . Massimo 40 punti per ogni quesito.Supera chi consegue almeno 28/40 ed è ammesso alla prova orale.

La prova orale(45 minuti) :

valuta la competenza del candidato nelle attività di sostegno all’alunno con disabilità volte alla definizione di ambienti di apprendimento, alla progettazione didattica e curriculare per garantire l ‘inclusione e d il raggiungimento di obiettivi adeguati alle potenzialità e alle diverse tipologie di disabilità mediante l’impiego delle TIC:;
-accerta la capacità di comprensione e conversazione in lingua inglese almeno a livello B2 del Quadro Comune Europeo di riferimento per le lingue

VALUTAZIONE TITOLI (ART. 10)

Allegato C : D.M. 201/2020. Punteggio massimi 20 punti.

DIARIO E SEDE DI ESAME (ART. 11)

Sarà pubblicato sulla G.U. serie Concorsi ed esami e su sito Ministero e degli USR responsabili della procedura concorsuale . Elenco delle sedi di esame almeno 15 giorni prima.
Documenti da portare alle prove: carta di identità, Codice Fiscale e ricevuta di versamento.

NATURA ABILITANTE DEL CONCORSO(ART. 14)

Il superamento di tutte le prove concorsuali, attraverso il conseguimento dei punteggi minimi, costituisce abilitazione all’insegnamento.

GRADUATORIE DI MERITO REGIONALI(ART. 15)
Ciascuna graduatoria comprenderà un numero di candidati non superiore ai posti assegnati a ciascuna procedura concorsuale.

I vincitori del concorso che, all’atto dello scorrimento delle graduatorie risultino presenti in posizione utile sia nella graduatoria relativa ad una classe di concorso sia nella graduatoria relativa al sostegno, devono optare per una sola di esse ed accettare la relativa immissione in ruolo.