MOBILITA’: DATI UTILI PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA FASE A

Si fa presente  che nella nota Miur 8.4.2016 prot. 9520 sono fatte queste precisazioni:

  • per i trasferimenti non vengono utilizzate le nuove classi di concorso di cui al D.P.R. 14.2.2016 ma quelle del D.M. 39 e succ. mod. ed integr.(vedi ALLEGATO A ad O.M.) (ad esempio lettera alle medie A043 e non A022)( art. 18 O.M. 241/16)
  • errore materiale nella Tabella A III titolo generali: il concorso ordinario valutato 12 punti (lettera A) e gli esami di stato(lettera H) punti 1 non concorrono al limite massimo dei 10 punti di cui al NB): PURTROPPO NEL TESTO FIRMATO GIORNO 8 APRILE non è stato modificato- per la fretta hanno modificato solo la data di sottoscrizione prima pagina)
  • viene precisato che i docenti titolari DOS(quelli nominati in ruolo entro l’as. 2014/15 n.d.r) di scuola superiore che hanno acquisito la titolarità per conferma nella scuola di servizio art. 7 comma 3 CCNI( punto 1 Comunale lett 0) Allegato sequenza operazioni – pag. 58 CCNI) non hanno precedenza per spostarsi all’interno del Comune. Possono pertanto ritirare la domanda di conferma  entro il 23.4.2016 se interessati ad altra scuola

Per ridurre i tempi di compilazione  della domanda, considerati i tempi stretti di presentazione delle domande online dal 11.4.2016 al 23.4.2016 è indispensabile:

1) essersi registrato  in ISTANZA ONLINE e avere USERNAME e PASSWORD ( solo le stesse utilizzate per la posta elettronica del Miur)

2)il CODICE PERSONALE  per inviare domanda

LE CATEGORIE DI PERSONALE DELLA FASE A-MOBILITA’ ALL’INTERNO DELLA PROVINCIA-(attenzione: in questa fase ci si muove per titolarità di scuola non per ambiti) SONO DUE:

Attenzione:  in questa fase A devono presentare domanda anche tutti i docenti IN RUOLO beneficiari precedenza punto I) art. 13 CCNI(personale scolastico docente non vedente- personale emodializzato)
A) Chi presenta la domanda per la prima volta(neonominati in ruolo da 1.9.2015 fase 0 ed A –art. 399 TU -compresi i docenti nominati sul sostegno per ottenere la sede definitiva) deve avere con se:

1) il decreto di nomina in ruolo

2)un elenco dei servizio pre-ruolo prestati, suddivisi per anno scolastico (si ricorda che sono valutabili solo i servizi prestati per almeno 180 giorni o ininterrottamente dal 1 febbraio  fino al termine degli scrutini o delle attività didattiche).

3) un elenco di tutti i titoli posseduti( concorso, laurea, corsi di perfezionamento, master, dottorato, ecc, ecc…) con dicitura, data di conseguimento, votazione;al fine di poter poi individuare i titoli valutabili( è consigliabile avere anche copia dei documenti).

4)  dati della persona cui si chiede il ricongiungimento(compresa la data di decorrenza della residenza): coniuge, genitori, figlio etc

5) elenco delle sedi scolastiche (20 per infanzia e primaria, 15 per secondaria di I e II grado) in ordine di preferenza;

6) eventuale certificazione per verificare il diritto a legge 104(tale documentazione va poi presentata cartacea alla scuola)

TUTTI I DATI SOPRACITATI SERVONO PER COMPILARE SIA LE DICHIARAZIONI PERSONALI SIA L’ALLEGATO D

B) Chi ha già presentato la domanda di trasferimento l’anno scorso oppure negli anni precedenti(nominati entro l’as. 2014/15) : deve avere tutti gli allegati già presentati(ALLEGATO D, DICHIARAZIONE PERSONALE, eventuale ALLEGATO F etc ) che vanno aggiornati prima di procedere all’inserimento della domanda online

Si allegano ad ogni buon fine  per il personale docente:

ALLEGATO D SCUOLA SECONDARIA

ALLEGATO D SCUOLA PRIMARIA

DICHIARAZIONE PUNTEGGIO AGGIUNTIVO

ALLEGATO F (da utilizzare soltanto se si è al 4 anno di servizio con titolarità nella stessa scuola)

FACSIMILE DICHIARAZIONI PERSONALI

La compilazione di detti allegati o aggiornamento degli stessi, possibilmente in una chiavetta USB, deve essere fatto prima della compilazione della domanda di mobilità online.

 N.B.  all’art. 4 della O.M.  Documentazione delle domande al comma 5 c’è scritto:

“5.Tutte le predette documentazioni devono essere prodotte contestualmente alle domande di trasferimento e possono essere inviate anche in formato digitale

NATURALMENTE I DOCENTI DELLA FASE A  in ruolo  entro il 14/15 se interessati alla mobilità interprovinciale devono poi presentare altra domanda di mobilità(Fase B)(sia territoriale -trasferimento- che professionale -passaggio di ruolo e/o di cattedra)  per gli ambiti di altre provincie (tranne per scuole solo per il primo ambito)dal 9 maggio al 30 maggio 2016

NATURALMENTE I  DOCENTI DELLA FASE A  nominati in ruolo da 1.9.2015 i fase 0 e fase A compresi quelli nominati sul sostegno se interessati alla mobilità interprovinciale devono poi presentare altra domanda di mobilità  territoriale(trasferimenti)(Fase D) per gli ambiti di altre provincie dal 9 maggio al 30 maggio 2016