USP FO: SCADENZA 20.1.2017 DOMANDA PENSIONI 2017

L’USP di Forlì OGGI 21.12.2016 ha pubblicato sul sito(clicca qui) l’annuale circolare sulle pensioni avente per oggetto: CESSAZIONI DAL SERVIZIO CON DECORRENZA 01/09/2017.
Le domande di cessazione e di eventuale revoca devono essere presentate online nel sito del Miur in “ISTANZE ONLINE” entro il 20.1.2017, previa registrazione per chi non l’ha ancora fatto.
Si fa presente inoltre che le domande di pensione(cioè di accesso al trattamento pensionistico e di liquidazione) dovranno essere presentate direttamente all’INPS ONLINE tramite possibilmente Patronato.
La circolare dell’USP fa presente:
– che la risoluzione unilaterale del rapporto di lavoro con preavviso entro il 28 febbraio 2017 verrà disposta solo se si appartiene a classe di concorso in esubero e si è in possesso dei  seguenti requisiti:
*Requisiti per il diritto a pensione maturati entro il 31/12/2011 e compimento di un’anzianità contributiva pari a 40 anni entro il 31.8.2017
* Compimento entro il 31.8.2017 dell’anzianità contributiva di 41 anni e 10 mesi per le donne e 42 anni e 10 mesi per gli uomini.
La circolare evidenzia che il limite ordinamentale di 65 anni per chi li compie entro il 31 agosto 2017  è limite non superabile e costituisce motivo di cessazione d’ufficio non solo per chi è in possesso dei requisiti antefornero ma anche per chi è in possesso dei requisiti per pensione anticipata.

Si ricorda che è possibile il part-time+ pensione:  I dipendenti che abbiano maturato i requisiti di età e anzianità contributiva previsti per il diritto a pensione  anticipata (41 anni e 10 mesi se donne, 42 e 10 mesi se uomini), a condizione che non compiano i 65 anni di età entro il 31/08/2017 possono presentare domanda di trasformazione del rapporto di lavoro con  contestuale   attribuzione del trattamento pensionistico. Poiché la procedura on line non consente l’indicazione delle ore relative alla prestazione lavorativa part – time, gli interessati dovranno compilare – ad integrazione dell’istanza – anche lo specifico modulo in forma cartacea.

Si ricorda che il trattenimento in servizio opera per chi compie i 66 anni e 7 mesi entro il 31 agosto 2017 e non è in possesso di 20 anni di anzianità contributiva entro tale data. La domanda va presentata cartacea.

Nella circolare vi sono due  prospetti per i Requisiti pensione 2017:
la prima per i limiti di eta’ d’ufficio(pag. 5).
la seconda per i limiti di età a domanda , per le cessazioni per pensione anticipata e per cessazione del personale femminile con opzione contributiva(pag. 6).

ATTENZIONE:  LA CIRCOLARE  CONCLUDE DICENDO CHE POTREBBERO ESSERCI NOVITA’ CON LA LEGGE DI BILANCIO 2017

Documenti allegati