ULTERIORI INDICAZIONI PENSIONAMENTI PER LEGGE BILANCIO 2017

A distanza di più di un mese dalla approvazione(7 dicembre 2016) della legge di bilancio 2017, il Miur nonostante l’avesse promesso con una riga di chiusura nelle C.M. del 7.12.2016, non ha emanato alcuna nota.
Entro il 1 marzo 2017(entro 60 giorni dalla data di entrata in vigore della legge cioè dal 1 gennaio 2017- comma 175 ) è atteso il D.I. sulla APE (da comma 165 a 179)legge di bilancio 2017.
Era doveroso che il Miur emanasse subito un chiarimento rispetto alla novità immediatamente applicabile dell’opzione donna(57 anni e 35 di anzianità al 31.12.2015 anzichè 57 anni e 3 mesi e 35 di anzianità al 31.12.2015),considerato che la data di scadenza della domanda di pensionamento è il 20 gennaio 2017.

Fortunatamente l’INPS ha pubblicato in data 10.01.2017 tra le news otto schede di chiarimenti sulle novità pensionistiche(clicca qui).

Segnalo l’articolo sull’argomento di Michele Napoli pubblicato il 14.01.2017(clicca qui)

Si segnala anche la SCHEDA sintetica dei requisiti richiesti al personale della scuola per andare in pensione dal 1.9.2017 (clicca qui) ed in particolare pag. 2 che tratta dell’APE sia VOLONTARIO che SOCIALE