PENSIONE: PEREQUAZIONE AUTOMATICA 2019

Sulla G.U. N. 275 del 26.11.18 è stato pubblicato(clicca qui) il Decreto 16 novembre 2018 con la perequazione automatica delle pensioni per l anno 2018 e valore definitivo 2017. La percentuale di variazione per il calcolo della perequazione per l anno 2017 e determinata in misura pari a +1.1 dal 1 gennaio 2018. La percentuale di variazione per il calcolo della perequazione delle pensioni per l anno 2018 e determinata in misura pari a + 1,1 dal 1 gennaio 2019, salvo conguaglio da effettuarsi in sede di perequazione per l anno successivo.
SI RICORDA CHE LO SCORSO ANNO LA PREVISIONE ERA + 1,1 ed ora il conguaglio è  0

Si riporta ad ogni buon fine il testo del decreto:

Art. 1

La percentuale di variazione per il calcolo della perequazione
delle pensioni per l’anno 2017 e’ determinata in misura pari a +1,1
dal 1° gennaio 2018.

Art. 2

La percentuale di variazione per il calcolo della perequazione
delle pensioni per l’anno 2018 e’ determinata in misura pari a +1,1
dal 1° gennaio 2019, salvo conguaglio da effettuarsi in sede di
perequazione per l’anno successivo.

Si invita a leggere sull’argomento l’articolo di Michele Napoli(clicca qui)  che mette in evidenza una novità : ” Dal 1 gennaio 2019 si torna ad applicare la procedura del 2011(ante-Fornero)”: “il ritorno al passato  si rivela come un bel regalo alle pensioni più alte”.