PENSIONE 2020 CON CUMULO GRATUITO: SERVONO 35 ANNI CONTRIBUTI SENZA CONSIDERARE DISOCCUPAZIONE E MALATTIA

Per pensione 2020 al 31.12.2020 quota 100 serve oltre il requisito(38 anni) e pensione anticipata(42 anni e 10 mesi per uomini-41 anni e 10 mesi per donne) anche il requisito di almeno 35 anni di contribuzione non considerando la malattia e la disoccupazione, nel caso di scelta del cumulo gratuito, altrimenti la domanda non viene accolta.
In tal senso la circolare INPS 29/1/2019 n. 11 , il messaggio 16.4.2019 n. 1551(clicca qui), il messaggio INPS 18/5/2020 n. 2053.
PERTANTO IN QUESTO CASO, se non si raggiungono i 35 anni, E ‘ CONSIGLIABILE LA RICONGIUNZIONE LEGGE 29, anche se onerosa pur di andare in pensione.

Sull’argomento il Prof. Renzo Boninsegna ha pubblicato(clicca qui) un’ apposita Scheda con esempi.