PENSIONATI 2019 E 2020: ANTICIPO BUONUSCITA. MANCA L’ULTIMA FIRMA MEF

Per l’anticipo della buonuscita fino a 45.000 euro nette manca l’ultima firma del MEF.
Il prof. Boninsegna ha pubblicato un’apposita Scheda(clicca qui) in cui mette in evidenza che non possono avere questo prestito le pensionate con opzione donna e chi è cessato dal servizio senza “diritto a pensione” e precisa che non appena il MEF firmerà seguirà la pubblicazione della circolare esplicativa da parte  dell’INPS e l’attivazione della funzione INPS per la richiesta CERTIFICAZIONE TFS/TFR  spettante.