PENSIONANDE C.D. OPZIONE DONNA: COSTO RISCATTO PIU’ CONVENIENTE (SCHEDA BONINSEGNA)

L’INPS ha pubblicato nel proprio sito web istituzionale la circolare n.54 del 06/04/2021 e “spulciando” tra le righe del testo viene precisato: Le domande di riscatto presentate contestualmente alla domanda di pensione c.d. “opzione donna” (pensione calcolata esclusivamente con il sistema contributivo) al posto del “criterio della riserva matematica” trova applicazione il criterio di “calcolo a percentuale” (33%).

Nella allegata scheda del prof. Renzo Boninsegna viene commentata la citata circolare e vengono chiariti i motivi della convenienza del costo del riscatto.