AGGIORNAMENTO :ULTIME NOVITA’ SENTENZA CORTE COSTITUZIONLE PEREQUAZIONE PENSIONI

Sulla sentenza della Corte Costituzionale n. 70/2015  il Governo sta studiando cosa fare.
Intanto l’INPS ha emanato un messaggio 3135/2015  in cui comunica che non potrà definire eventuali domande di ricostituzione degli assegni dei pensionati presentate personalmente o tramite CAF   fino all’adozione delle relative iniziative legislative.
Si segnalano per approfondimenti  sull’argomento  sia l’articolo di aggiornamento di Michele Napoli(clicca qui) sia l’articolo di Pensionioggi(clicca qui)