LEGGE DI BILANCIO 2019 IN G.U. (LEGGE 145/2018)

La legge di bilancio appena approvata è stata pubblicata nel S.O. alla Gazzetta Ufficiale n. 302 del 31 dicembre 2018(clicca qui).
E’ stato pubblicato il solo testo senza note rivestendo la pubblicazione carattere di urgenza.
La versione corredata dalle note, come previsto dalla legge, sarà pubblicata nel S.O alla Gazzetta Ufficiale del 18 gennaio 2019.

I  principali commi  dell’art. 1 riguardanti la scuola risultano essere:
co. 13-16; lezioni private;
co .278 : congedo obbligatorio lavoratore padre;
co. 415: assunzione personale educativo;
co. 436-441 e 444: Rinnovo contrattuale 2019/21 e mantenimento dell’elemento perequativo dall’1.1.2019;
co. 728-729: incremento del tempo pieno nella scuola primaria;
co .730: incremento 400 posti delle dotazione organiche dei licei musicali;
co. 738-740: Disposizioni n materia di rapporto di lavoro del personale già titolare di contratto di collaborazione coordinata e continuativa da parttime a tempo pieno;
co. 792-795 :revisione dei sistema reclutamento dei docenti nella scuola secondaria;
co. 796:abolizione della titolarità su ambito territoriale.

Manca la parte riguardante la riforma pensioni, il reddito di cittadinanza e la flat tax che saranno a breve saranno oggetto di appositi decreti.
Per quanto riguarda le pensioni si segnalano i commi 260 (perequazione automatica) e 261 (tagli alle pensioni molto alte).



FIRMATO CCNI MOBILITA’ TRIENNIO 2019/2022

Dopo l’approvazione della legge di bilancio(legge 30/12/2018 n. 145 pubblicata sul S.O. N 62 alla G.U. 302 del 31.12.2018:clicca qui)  è stata firmata il 31.12.2018 l’ipotesi del CCNI mobilità relativa al triennio 2019/2022(clicca qui).

Le novità sono state illustrate nel mio precedente articolo(clicca qui)



USR BO: SITUAZIONE ULTIMI NOMINATI DA CONCORSI ORDINARI E DA CONCORSI RISERVATI ABILITATI AL14.12.2018

L’USR di Bologna il 27.12.2018 ha pubblicato(clicca qui) la situazione a seguito delle operazioni relative all’anno scolastico 2018/19 degli ultimi nominati sai da concorsi ordinari(D.D.G.105-106 e 107/2016) sia da concorsi riservati abilitati(D.D.G. 85/2018)