Archivi categoria: Nomine supplenza

FC:RESTITUZIONE ORE RESIDUE SCUOLA SUPERIORE

L’USP di Forlì ha restituito (clicca qui)  ai Dirigenti scolastici  le ore residue  pari o inferiori a 6 per le successive operazioni di loro competenza.

Il Dirigente in base al comma 4 dell’art. 22  della legge Finanziaria 448/2001 li attribuisce ai docenti in servizio nella scuola medesima, forniti di abilitazione
-prioritariamente al personale a tempo determinato avente titolo al completamento d’orario
– successivamente al personale con contratto ad orario completo
prima al personale con contratto a tempo indeterminato,
poi al personale con contratto a tempo determinato ,
fino al limite di 24 ore settimanali.

Infine nel caso non sia possibile assegnare le ore il Dirigente provvede all’assunzione utlizzando le graduatorie di istituto

Documenti allegati



PROROGA CONTRATTI PER SUPPLENZA DOCENTE IMPEGNATO PER SCRUTINI ED ESAMI

Lo SNALS di Vicenza ha pubblicato(clicca qui) una interessante scheda in data 5.6.2018 sulla proroga contratti per supplenze personale docente impegnato per scrutini ed esami riportando  sia la normativa di riferimento sia la casistica(1-Supplente temporaneo in servizio fino al termine delle lezioni in sostituzione di docente che rientra dopo il 30 aprile; 2- Supplente temporaneo in servizio fino al termine delle lezioni per altre cause; 3-Supplente temporaneo fino al 30 giugno impegnato negli esami di stato;4 -Supplente temporaneo fino al termine delle lezioni nominato commissario interno agli esami di stato; 5-Posizioni da considerare assimilate a quelle del personale estraneo all’Amministrazione), mettendo in evidenza la penalizzazione dei supplenti su spezzone nei casi 3 e 4.



POSTI ACCANTONATI: NOMINE FINO AL 30 GIUGNO 2018

Con nota n. 4331 del 8/9/17(clicca qui) l’USP di Forli ha restituito posti ed ore per la stipula di contratti a tempo determinato di scuola media e scuola superiore precisando “Sugli accantonamenti i Dirigenti stipuleranno contratti sino all’avente diritto”.
Alla luce della nota Miur prot. n. 4364 del 7.6.2012 (che si allega) tali posti sono da considerarsi disponibili per l’anno scolastico in corso e pertanto da ricoprire con contratto di supplenza fino al termine delle attività didattiche (30 giugno).



PROROGA SUPPLENZE ATA: NOTA MIUR 19.4.2018 PROT. 20117

ll Miur ha emanato la nota 19 aprile 2018  prot.  20117 con cui comunica agli USR che i contratti di supplenza i contratti potranno essere prorogati a norma dell’art. 1 comma 7 del D.M. 430/2000 (Regolamento supplenze ATA) e della Nota Miur prot. 8556 del 10.6 .2009 reiterata negli anni successivi e che si conferma anche per il corrente anno scolastico.



CONTRATTI ATA FINO ALL’AVENTE DIRITTO:CHIARIMENTI USR BOLOGNA

L’USR di Bologna con nota del 12.12.2017 pubblicata sul sito(clicca qui) avente per oggetto: “Graduatorie di istituto terza fascia personale A.T.A. -chiarimenti”, a seguito di quesiti  in ordine al DECRETO 947/2017 che proroga la validità delle graduatorie di istituto , ed in particolare  se le scuole debbano prorogare le supplenze fino all’avente diritto oppure se siano tenute a convocare ex novo i candidati in posizione utile per il conferimento delle supplenze ” , ritiene che la ratio del Decreto Ministeriale sia quello di consentire (entro il 31 dicembre p.v.) la proroga delle supplenze fino all’avente diritto con le modalità prescritte(fino al 31 agosto 2018 per supplenze su posti vacanti e disponibili; fino al 30 giugno 2018 per posti che non siano vacanti e disponibili)”.