Archivi categoria: Graduatorie Permanenti

AVVISO USR BOLOGNA RUOLI: ENTRO 5 AGOSTO 2017

L’USR di Bologna  OGGI 31.7.2017 ha pubblicato sul sito un avviso(clicca qui) in cui informa gIi interessati che le immissioni in ruolo  sia da CONCORSI sia da GAE verranno effettuate A PARTIRE DAL 2 AGOSTO 2017.

Precisa che le operazioni di immissione in ruolo da concorso si svolgeranno su tutto il territorio regionale e ripartite fra l’USR e  gli USP della regione.

Si invita a monitorare i siti dell’USR e degli USP dove si reperiranno informazioni riguardanti data, orario e luogo di convocazione.

Nell’incontro con le OO.SS. risulta che l’USR farà le nomine senza la presenza degli aspiranti per primaria e infanzia il 2 ed il 3 di agosto; per la scuola secondaria è stato ipotizzato il 4 ed il 5 di agosto quelle da concorso . Sempre il 4 e 5 di agosto quelle da GAE.

Non si conosce  ancora la ripartizione esatta dei posti tra concorsi(50%) e GAE(50%).

Si parla di 2700 nomine in ruolo di cui 700 dalle gae.

La nota Miur 7.7.2017 infatti recita:

“A seguito di quesiti pervenuti, si precisa, relativamente alle indicazioni
contenute nell’allegato A) trasmesso, in allegato alla nota del 27 giugno u.s. :
a) nel caso di graduatorie di merito del concorso 2016, non pubblicate entro il 15 settembre 2016, le eventuali nomine disposte da graduatorie ad esaurimento dovranno essere recuperate a favore delle graduatorie di merito pubblicate con decorrenza dall’anno scolastico 2017/18;
b) qualora, nel corso delle nomine dello scorso anno scolastico la disponibilità “dispari” sia stata conferita a favore delle graduatorie di merito, l’eventuale disponibilità “dispari” di quest’anno verrà conferita alle graduatorie ad esaurimento. ”

Si riportano a richiesta il numero dei ruoli  per AMBITO 4.

Per la A022(ex A043) i posti per ruolo risultano essere:
34 BOLOGNA; 16 FERRARA; 46 FORLI’; 81 MODENA; 50 PIACENZA; 17 PARMA;46 RAVENNA;  46 REGGIO EMILIA ; 20 RIMINI.

Per la A012(ex A050):
16 BOLOGNA; 20 FERRARA; 5 FORLI’; 42 MODENA; 18 PIACENZA; 12 PARMA; 21 RAVENNA ;26 REGGIO EMILIA; 15 RIMINI.

Ad ogni buon fine si allega l’avviso dell’USR del 31.7.17



POSTI RUOLI PROVINCIA DI FORLI’-CESENA

il Miur con nota 27.7.2017 prot. 32438  ha trasmesso il D.M. n. 522 del 26.7.17 e relativi prospetti  contenenti il numero dei posti vacanti e disponibili presente in ogni provincia/regione suddivisi per posto, classe di concorso e risultanti al sistema informativo al termine delle operazioni di mobilità di scuola superiore.

per la provincia di Forlì  ruoli :

infanzia :  20 posti comuni- 6 posti sostegno
primaria:  55 posti comuni-  8 posti sostegno

Scuola media : SOSTEGNO: 6; A001(ex A028): 4; A022(ex A043): n. 46;A023 NUOVA, lingua italiana per discenti di lingua straniera: 2;A028(ex A059) : 48; A030(ex A032) : 1; A049 (ex A030):12;  A060(ex A033): 8; AA25 francese: 0; AB25 inglese: 8; AB56 Chitarra: 1; AC25 spagnolo: 1;AC56 Clarinetto:2; AD25 tedesco: 1; AG56 Flauto: 1;AJ56 Pianoforte: 1;AM56 Violino: 1.
Scuola superiore: SOSTEGNO: 5 ( 1 AD01-2 AD02-2 AD03) – A002(ex A10-D601-D602): 0; A008(ex A018-D616-D618): 0; A009(ex A008-A021-D611-D615-D619-D620):0: A010(ex A007- D612-D613): 1; A011(e xA051) : 5; A012(ex A050): 5; A013(ex A052): 0; A014 (ex A022-D621): 0;A015(ex A002-A040): 0; A016(ex A023-A027):0; A017(ex A024-A025): 3; A018(ex A036): 1; A019(ex A037):1; A020(ex A038). 2; A021(ex A039) :0; A026(ex A047). 3; A027(ex A049):1; A029(ex A031): 1; A031(ex A057):0; A032(ex A011-A054): 0; A033(ex A014-A053-A055): 1; A034(ex A012-A013-AO66): 3; A037(ex A071-A072-A016); 1; A038(ex A001): 0;A040(ex A034-A035): 1; A041(ex A042) : 2; A042(ex  A020):0; A044(ex A068-A070): 3; A045(ex A017):  2; A046(ex A019) :0; A047 (ex A048):0; A048(ex A029): 7; A050(ex A060). 5;  A051(ex A058): 1; A052(ex A074). 1; A054(ex A061): 1;  A066(ex A075-A076): 0; AA24 Francese: 1; AB24 Inglese: 4; AC24 Spagnolo: 5; AD24 Tedesco :0; AE24 Russo: 1; B003(ex C280-C290):  1;  B006(ex C130): 1; B011(ex C050) : 8;  B012(ex C240-C350-C360): 2; B014 (ex C390-C430): 0;B015 (ex C260-C270): 0;  B016(ex C300-C310): 1; B017(ex C140-C320): 2,  B018(ec C070-C100-C220): 0;B019(ex  C150-C520):0;  B020(ex C500):1;  B021(ex C510):0; B022(ex C380-C460-C470-C480-C490): 2;  B023(ex C110-C450)  : 0; BA02 Conv. francese: 0; BB02 Conv. inglese:0; BC02 Conv. spagnolo: 1; BD02 Conv. tedesco: 0.

LM-discipline musicali:  classe A063: 0; A064: 0; AB55: 1; AC55:0; AG55: 0; AI55:1; AJ55: 2; AK55: 1;  AM55: 0; AN55: 0; AO55: 3.



AGGIORNAMENTO GAE :DISPOSIZIONI ANNUALI

Il Miur ha emanato(clicca qui) l’annuale nota datata 13.6.2017 per l’aggiornamento delle GAE(scioglimento riserva, aggiornamento elenchi aggiuntivi sostegno,titoli di riserva, adeguamento nuove classi concorso e norme specifiche abilitati in altri stati membri dell’ UE) con cui trasmette il.DM. 400 del 12.6.17(clicca qui) che fissa la data di presentazione online delle domanda dal 20.6 all’ 8.7. 2017

Tale domanda riguarda infatti :

-scioglimento riserva, da parte degli aspiranti già inclusi con riserva nella GAE (modello 2)
-aggiornamento degli elenchi aggiuntivi di sostegno, per effetto dell’acquisizione dei titoli di specializzazione da parte degli aspiranti già inclusi in graduatoria (modello 4)
-dichiarazione titoli di riserva (modello 3)
Il D.M., inoltre, dispone che secondo quanto previsto dal D.P.R. 14 febbraio 2016, n. 19 e del D.M. n.259 del 9 maggio 2017, gli aspiranti presenti nelle graduatorie ad esaurimento della scuola secondaria di primo e secondo grado, ivi inclusi gli aspiranti che presenteranno domanda agli effetti del decreto, figureranno a decorrere dall’a.s. 2017/18 nelle graduatorie corrispondenti alla classe di concorso istituita con il D.P.R. 14 febbraio 2016, n. 19 con i punteggi, nonché i titoli di preferenza e precedenza, posseduti alla data dell’ultimo aggiornamento avvenuto per il triennio 2014- 2017.



FC: 24 MESI ATA PUBBLICAZIONE BANDI- DOMANDE ENTRO IL 19.4.2017

L’USP di Forlì ha pubblicato oggi 20.3.2017 (clicca qui) una nota con cui trasmette i bandi per il concorso ATA 24 mesi e i relativi allegati.
Le domande di nuova inclusione o di aggiornamento devono essere presentate cartacee entro il 19 aprile 2017 all ‘USP.

Nella nota si fa presente che il modello ALLEGATO G (scelta sedi per inclusione graduatorie di istituto) dovrà essere presentato  non cartaceo ma esclusivamente in istanza ONLINE presumibilmente dal 4 maggio al 5 giugno.

Si rimanda all’articolo ” ATA 24: MESI MODELLI DI DOMANDA” pubblicato 8.3.2017(clicca qui)



ATA: CONCORSI 24 MESI- BANDI ENTRO IL 20 MARZO

Il Miur  ha emanato la  nota prot. 8654 del 28 febbraio 2017(clicca qui)  con cui, dopo aver ricordato la valutazione del servizio civile volontario dopo l’abolizione dell’obbligo di leva, la compilazione dell’Allegato H per 104, l’obbligo della riconferma dei titoli di riserva, preferenza e priorità in quanto soggetti a scadenza, invita gli USR  a pubblicare i bandi ENTRO IL 20 MARZO per i concorsi soli titoli (24 mesi) del personale ATA fissando la data di presentazione delle domande cartacee.
Solamente l’ALLEGATO G quello della scelta delle istituzione scolastiche sarà presentato online successivamente in base a termini che saranno contestuali in tutto il territorio nazionale



FC: GRADUATORIE GAE INFANZIA E PRIMARIA 2014/17 AGGIORNATE AL 7.2.17

L’USP di Forlì oggi 16.2.2017 ha pubblicato le GAE INFANZIA(clicca qui) e le GAE PRIMARIA(clicca qui) aggiornate al 7.2.2017 con l’inserimento dei docenti che hanno avuto  l’inserimento  in seguito a provvedimenti del 1 febbraio 2017 di esecuzione di decreti o ordinanze del TAR.

Sul sito vi sono in formato ZIP anche i provvedimenti di esecuzione(clicca qui)



PROROGA GAE : UN ANNO O DUE ANNI?

Il MILLEPROROGHE 2015 all’art. 1 in fase di conversione in legge del D.L. 30.10.2105 n. 210 in LEGGE 25.2.2016 n. 21 ha aggiunto  all’articolo 1 il comma 10 bis che proroga le GAE 2014/2017.

«10-bis. Il termine per l’aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento di cui all’articolo 1, comma 605, lettera c), della legge 27 dicembre 2006, n. 296, gia’ aggiornate per il triennio 2014/2017, e’ prorogato all’anno scolastico 2018/2019 per il triennio successivo. Conseguentemente, le prime fasce delle graduatorie di istituto di cui all’articolo 5, comma 5, del regolamento di cui al decreto del Ministro della pubblica istruzione 13 giugno 2007, n. 131, per il conferimento delle supplenze ai sensi dell’articolo 4, comma 5, della legge 3 maggio 1999, n. 124, sono aggiornate a decorrere dall’anno scolastico 2019/2020. Restano fermi i termini per l’aggiornamento delle graduatorie di istituto di seconda e di terza fascia.”

LA LETTURA DI TALE TESTO, scritto in burocratese, HA SUSCITATO DUE interpretazioni :
-chi sostiene che la proroga delle GAE  è di un solo anno in quanto si parla di termine di aggiornamento: quindi GAE validità 2014/2018 e triennio successivo 2018/21.
-chi sostiene invece che la proroga delle GAE è di due anni, in quanto legata alle graduatorie di istituto di I fascia: quindi GAE validità 2014/2019 e triennio successivo 2019/22.

Quello che è certo è che le graduatorie di istituto di II e III fascia  per il 2017/20 usciranno a breve entro giugno 2017.

LE GAE  per il prossimo triennio INVECE NON USCIRANNO NEL 2017 MA NEL 2018 O ADDIRITTURA NEL  2019.



QUESITO: VALUTAZIONE DIPLOMA MAGISTRALE IN GAE

Una docente  che a seguito ordinanza cautelare del TAR Lazio è stata inserita  dall’USP con riserva nelle graduatorie GAE per la scuola primaria(EE) in quanto in possesso di diploma magistrale conseguito entro il 2000/01 al fine di verificare il punteggio assegnato con un punteggio unico chiede come debba essere valutato il diploma magistrale ed il punteggio del servizio.

RISPOSTA:  i punteggi devono essere attributi in base all’ ALLEGATO 2(Tabella valutazioni titoli della Terza fascia) di cui al D.M. 235 del 1.4.2014(clicca qui) che fissava al 10.05.2014 la presentazione delle domande.

In particolare il titolo di accesso diploma magistrale va valutato nel limite di 12 punti dopo averlo riportato in 100 in base al punteggio conseguito(punto A1).

Ad esso vanno aggiunti ulteriori 6 punti (punto A5).

LEI AVENDO AVUTO 40/60 RIPORTANDOLO IN 100 DIVENTANO 66,67 /100 E QUINDI HA DIRITTO IN BASE AL VOTO A PUNTI 6(DA 66 A 70) ED ULTERIORI 6 PUNTI PER UN TOTALE COMPLESSIVO DI 12 PUNTI.

Va valutato il servizio  specifico (EE)  punti 2 per ogni mese o frazione superiore a 15 giorni e fino ad un massimo, se statale o paritario,  di 12 punti per ciascun anno scolastico (punto B.1); se scuola primaria parificata punti 1 per ogni mese o frazione superiore a 15 giorni e fino ad un massimo di 6 punti per anno scolastico (punto B.2).

L’eventuale servizio in scuola infanzia statale o paritaria  va valutato al 50% solo a partire dall’a.s. 2003/04(punto B.3 , lett. f)  n. 2).

NOTA 6) il servizio specifico e non specifico, complessivamente prestato in ciascun anno scolastico , si valuta una sola volta, per un massimo di 6 mesi.

ATTENZIONE : IL SERVIZIO VA VALUTATO FINO AL 10 MAGGIO 2014

Si rinvia all’ALLEGATO 2 per ulteriori approfondimenti.

Si precisa che nel sistema possono essere inseriti i servizi dal 2003/204 in poi, per quelli precedenti bisogna fare il calcolo manualmente ed inserire il totale.

Naturalmente se hai prestato del servizio nella infanzia ed hai chiesto la valutazione per la primaria, non può essere valutato anche per la scuola dell’infanzia se hai chiesto l’inclusione anche in questa . Per l’ infanzia, se richiesta, si valuto in tal caso solo il titolo di accesso. LO  STESSO SERVIZIO NON PUO’ INFATTI ESSERE VALUTATO DUE VOLTE SIA NELLA PRIMARIA CHE NELL’INFANZIA. La valutazione è pertanto diversa da quella delle graduatorie di istituto.