Archivi categoria: Pensioni

ADEGUAMENTO REQUISITI PENSIONAMENTO DA 1.1.2019: CIRCOLARE INPS 62 DEL 4.4.2018

L’INPS ha emanato la circolare n. 62 del 4.4.2018 sull’adeguamento dei requisiti di accesso al pensionamento agli incrementi della speranza di vita pensionistici da 1.1.2019(art. 1 ,comma 146, legge 26.12.2017 n. 205- legge bilancio per l’anno 2018).
I requisti a partire dal 1 gennaio 2019 comportano l’incremento di 5 mesi.
Pertanto dal 1.1.2019 occorrono:
a)per la pensione di vecchiaia  67 anni(requisito anagrafico) unitamente a 20 anni di contribuzione.
b) per la pensione anticipata 43 anni e 3 mesi per gli uomini e 42 e 3 mesi per le donne(requisito contributivo) ,indipendentemente dall’età anagrafica.
Per ulteriori approfondimenti si rimanda alla lettura della circolare(clicca qui).

Vedi mio precedente articolo sull’argomento pubblicato in occasione dell’emanazione del  D.I. 5.12.2017(clicca qui)

 



SEDI LIBERATE DAI PENSIONAMENTI PERSONALE DOCENTE ED ATA A.S. 2018/19

L’USP di Forlì ha pubblicato oggi 4.4.2018(clicca qui) le sedi liberate dai pensionamenti dal personale docente ed ATA a.s 2018/19.
In particolare 241  pensionamenti e precisamente:
19 AA
1 AT
45 CS
5 DM
15 docenti  infanzia
40 docenti scuola primaria
41 docenti scuola media   (A001 ex A028: 6; A049 ex A030: 3; A030 ex A032: 2; A060 ex A033: 8; A022 ex A043: 11 ; A028 ex A059: 5; AA25 ex  A245: 1 ; AB25 ex A345: 2; Psico: 2 ).
73 docenti scuola superiore(A002 ex A010, D601 e D602: 2; A009 ex A008, A021,D611, D615,D619, D620 :1; A011 ex A051: 8; A012 ex A050 : 10; A013 ex A052: 1; A017 ex A024, A025 :1; A019 ex A037 : 2; A020 ex A038 : 1; A026 ex A047 :2; A027 ex A049 : 3; A033 ex A014,A053, A055: 2; A037 ex A016, A071,A072 :2; A040 ex A034, A035 : 1; A041 ex A042 :1; A042 ex A020 :4; A045 ex A017 :1; A046 ex A019 :1; A048 ex A029:14; A050 ex A060 :4; A054 ex A061 :1; AA24 ex A246 : 2; AB24 ex A346: 4; B009 ex C040, C080: 2; B012 ex C240,C350,C360:1;B015 ex C260, C270:1; BA02 ex C031 : 1)
2  PERS. EDUCATIVO
1 IRC

ATTENZIONE: i dati sono provvisori in quanto spetta all’INPS l’accertamento del diritto a pensione

IN CALCE I POSTI LASCIATI LIBERI PER PENSIONAMENTO

 



RICHIESTA DOCUMENTAZIONE PENSIONANDI 1.9.2018

L’Usp di Forlì ha inviato alle scuole la circolare datata 20.03.2018 (clicca qui) con cui richiede con sollecitudine e comunque entro il 16.4.2018 ai PENSIONANDI da 1.9.2018 di inviare  tramite la scuola i seguenti documenti:

1) dichiarazione dei servizi(NUOVA VERSIONE),

2) copia della domanda di pensione diretta ordinaria di vecchiaia/anzianità inviata all’INPS gestione ex INPDAP on-line unitamente all’attestato di ricezione telematica;

3) dichiarazione personale, comprensiva dei dati concernenti la composizione del nucleo familiare e delle detrazioni di imposta; in caso di godimento di altra pensione è necessario allegare copia della relativa certificazione;

4) dichiarazione debitoria (allegato 05) in duplice copia; in presenza di ritenute nel cedolino per prestiti/mutui con istituti diversi dall’ex INPDAP occorre allegare copia dei relativi contratti e dichiarazione del debito residuo rilasciato dall’Ente creditore;

5) modulo per l’accreditamento del TFS in conto corrente bancario o postale.

La modulistica (dichiarazione servizi- dichiarazione personale-Allegato 5- modulo accreditamento TFS-TFR) è pubblicata sul sito dello stesso USP(clicca qui).

Nella stessa nota invita le scuole a trasmettere entro il 31.3.2017 anche i prospetti delle retribuzione accessorie corrisposte a decorrere dall ‘1.1.1996, oltre i prospetti riepilogativi dei periodi di ruolo prestati con rapporto di lavoro parttime.

 



CEDOLINO PENSIONE APRILE 2018

L’INPS ha messo in linea  oggi 20 marzo nel percorso normale il cedolino pensione del mese di APRILE 2018 in pagamento dal 3 aprile.
Il netto  in tasca è uguale a quello del mese di marzo.



CU 2018 (EX CUD) INPS

Il CU (CERTIFICAZIONE UNICA) fino al 2016 veniva consegnato ai lavoratori entro il 28 febbraio 2016. Dallo scorso anno deve essere consegnato entro il 31 marzo.
Quest’anno la data  per le feste è slittata al 3 aprile 2018.
L’INPS  già dal 8.3.2018 , rende disponibile per tutti coloro che hanno come sostituto di imposta INPS , la Certificazione Unica(CU) 2018, relativa ai redditi percepiti nel 2017.
Per i pensionati la CU è accessibile tramite il servizio Cedolino della pensione. Le certificazioni relative agli anni precedenti possono essere consultate e scaricate, invece, tramite il servizio Fascicolo Previdenziale del cittadino.



CEDOLINO PENSIONE MARZO 2018

L’INPS ha messo in linea  oggi 20 febbraio nel percorso normale il cedolino pensione del mese di MARZO 2018 in pagamento dal 1 marzo.

Da questo mese è presente acconto dell’addizionale comunale.

Per vedere il reale aumento della pensione confrontare il cedolino id novembre con quello di marzo



AL VIA L’APE VOLONTARIO:CIRCOLARE INPS 13.2.18 N.28

L’INPS ha emanato la circolare n. 28 del 13.2.2108 con le indicazioni operative per chiedere l’autorizzazione ad usufruire del prestito bancario  legato all’APE volontario ,mettendola sul sito  assieme al calcolatore(simulatore)  online del costo.
Si invita a leggere l’articolo di Michele Napoli, esperto di pensioni,  che riporta il testo , riassume  i requisiti per ape volontario, la durata etc. e illustra passo a passo come si adopera il simulatore di calcolo dell’INPS con casi ipotetici(clicca qui).



EFFETTI DEL NUOVO CCNL SCUOLA SULLE PENSIONI 2016 E 2017

I docenti in pensione da 1.9.2016 avranno ricalcolata la pensione dal 1.9.2016, dal 1.9.2017 e dal 1.3.2018.
Lo stesso vale per i docenti in pensione dal 1.9.2017.
lL CALCOLO FINALE QUINDI COMPRENDERA’ L’INTERO AUMENTO CONTRATTUALE.
Lo stesso invece non vale per la buonuscita per la quale si avrà il calcolo in base alla data di cessazione.
Si segnala sull’argomento l’articolo di Michele Napoli, esperto di pensioni(clicca qui)

 



APE SOCIALE: IN PENSIONE DA 1.9.2018

Il Miur con nota 8.2.2018 n. 7673(clicca qui) ha fornito indicazioni operative per le cessazioni del personale della scuola che ha ricevuto la comunicazione dall’Inps di riconoscimento dell’APE SOCIALE:  potrà presentare domanda  cartacea di cessazione che decorrerà dall’1.9.2018, secondo la normativa vigente atta a garantire la continuità didattica nel corso dell’anno scolastico.